La valle della biodiversità

Agriturismo La Corte del Lupo

Frutta esotica sui colli

le belle aziende del futuro

Cascina Portico San Carlo a Calcinate (BG)

Cascina Portico San Carlo a Calcinate (BG)

Una cascina da ristrutturare e un’azienda che coltiva verdure biologiche e le vende direttamente, con la possibilità di andare a prendersele direttamente in campo. Vicinissima a me, a Calcinate (BG). Si chiama Cascina Portico San Carlo ed è una realtà che seguo da un po’. Anche se con altri nomi.

L’azienda agricola Moioli Matteo e CiboLab (pasta, sughi, confetture e forse altro che non ricordo), con il negozio a Scanzo in via Colleoni, sono sempre loro.
Collaborano con i gas, sono presenti in tre mercati agricoli della zona, in alcuni alveari e due negozi (info in fondo al post).
Organizzano eventi in cascina, nel campo limitrofo perchè la cascina non è ancora stata ristrutturata. C’è anche la possibilità dell’autoraccolta, qualche settimana fa sono andata a raccogliere le fragole. Per informazioni precise su quando è possibile andare in campo meglio telefonare o contattare in facebook (gli orari nel sito sono fuorvianti).

Quello che mi aveva colpito di questa azienda, già un paio di anni fa, è la quantità di tipi di verdure che coltivano, centinaia di specie, spesso rare. Un’attività di tutela della biodiversità oltre che di agricoltura biologica (l’azienda produce in modo biologico da quando è nata e ora si sta concludendo l’iter per la certificazione). Un lavoro di recupero di semi ormai quasi scomparsi, su specie autoctone e antiche.
Come molte altre aziende che sto conoscendo è giovane e sono giovani i titolari.
Anche per questo io le chiamo le belle aziende del futuro. Perchè è un modo di fare agricoltura che guarda al futuro, molto diversa dall’agricoltura degli ultimi decenni che puntava alla vendita all’industria del cibo o alla grande distribuzione. Queste sono aziende che si occupano di tutto il processo: coltivano, raccolgono, trasformano, vendono, promuovono attività in cascina. Spesso collaborano con altre aziende del territorio e con attività sociali coinvolgendo altre discipline, artistiche o sportive.
Un ritorno all’antico? Non credo. In un certo senso si perchè si torna a coltivare specie ormai scomparse e si torna ad un’agricoltura naturale che rispetta il territorio, ma questo è un modo nuovo di vedere l’agricoltura, a mio parere, c’è una visione più ampia.

Cascina Portico San Carlo a Calcinate (BG)

Se mi interesso ultimamente soprattutto di piccole aziende agricole biologiche è anche perchè so che non si tratta mai solo di agricoltura ma anche di tutela del territorio, della salute di persone, terra, Terra, animali.
Per questo sta nascendo la mia rete del bio, un progetto in cui credo molto, che volevo realizzare da anni, una grande rete fatta di persone dove avrò anche bisogno di voi. Ne parlerò tra poco.

Cascina Portico San Carlo
Calcinate (BG) – dietro la Gewiss

info@cascinaporticosancarlo.it
tel. 345 0537711
pagina facebook
instagram

CiboLab – officine creative gastronomiche
punto vendita in via Colleoni, 8 – Scanzorosciate (BG)
pagina facebook

CiBi∅
negozio di alimenti biologici e a chilometro zero
via Tasso 46 – Bergamo
www.cibio.bio

GAS Dalmine, GAS Stezzano, GAS MoVa, GAS Chiuduno, VigorGAS.
ALVEARE CHE DICE SI di Nembro, Stezzano, Terza Piuma.

Mercato della Cascina Carlinga
via Carlinga, 19 – Curno (BG)
tutti i sabato mattina dalle 9 alle 12

Mercato Agricolo di Gorle
via Martinella, Parco Caduti Ex Polveriera – Gorle (BG)
ogni primo sabato del mese – 8.30/12.30

Mercato di Monterosso
piazza Pacati, Bergamo
ogni terzo sabato del mese – 8.30/14


Ho disattivato i commenti ma se vi va scrivetemi! Ho il vizio di rispondere.
In e-mail o nella nuova pagina facebook.
Poi c’è la mia newsletter, la mando il 4 di ogni mese, ci si iscrive QUI e ci si disiscrive quando si vuole. In regalo il mio e-book “Le mie 30 ricette preferite con le erbe spontanee”.

cose da bere

Latte d’avena fatto in casa

Il latte d’avena, tra i latti vegetali quello che preferisco, si fa facilmente in casa coi fiocchi d’avena. Risparmiando. Questa ricetta è davvero semplicissima. Avete visto la polemica sul fatto di chiamare latte il latte vegetale? Beh per me…

cose da bere

Decotto di peduncoli di ciliegia

È tempo di ciliegie, adesso ci sono le ultime, le più buone. Quest’anno ne ho mangiate davvero tante (sono andata a raccoglierle nelle aziende che permettono l’autoraccolta) e ho tenuto i peduncoli. Sono tanti anni che li tengo, i…

Altre cose varie

Insalatini di cavolo cappuccio rosso e carote

Un classico della macrobiotica: gli insalatini, cioè verdure crude fatte fermentare col sale, pressandole. La fermentazione è molto salutare perchè si sviluppano lactobacilli e vitamine. Aiutano la digestione e soprattutto riattivano la flora batterica intestinale, cosa fondamentale per il…

Bergamo

La valle della biodiversità a Bergamo

Sabato sono andata ad Astino, uno dei posti più belli di Bergamo, secondo me. Una valle agricola ai piedi dei colli che negli ultimi anni è tornata a vivere, intorno ad un ex monastero restaurato con una bella chiesa…

erbe spontanee

Malva selvatica

  Ma come mi piace la malva! La raccolgo sempre, me la mangio cotta e cruda e la faccio anche seccare per le tisane. Quando tagliano l’erba ricresce quindi la si raccoglie anche in piena estate e in autunno,…