Dolci

Crema pasticcera vegana crudista

Crema pasticcera di anacardi vegana crudista

 

Una crema pasticcera (da gusto straordinariamente simile all’originale) vegana crudista.
A base di anacardi, velocissima da fare perchè senza cottura.
Una cremina da utilizzare anche in un’alimentazione onnivora, per il panettone per esempio, o da servire con dei biscottini e il caffè.
Oppure per delle tartellette con la frutta, o per farcire una torta, anche nella versione con cacao.
Una eccezione per le feste, fatta per provare una ricetta trovata non so dove e segnata su un fogliettino e per finire del succo d’agave che avevo da anni (scaduto da un anno e mezzo ma che resti tra noi).

 


CREMA PASTICCERA VEGANA CRUDISTA

50 g di anacardi
1 cucchiaio di sciroppo d’agave
1 cucchiaio di olio di cocco
1 pizzico di sale
mezzo cucchiaino di curcuma in polvere
mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere
acqua q.b.

Si mettono a mollo gli anacardi per qualche ora o anche per tutta la notte, poi si sciacquano e si scolano.
Si frullano con tutti gli altri ingredienti aggiungendo acqua a poco a poco fino ad arrivare alla giusta consistenza.
Ed è tutto!


Le dosi sono per un paio di tazzine da caffè, moltiplicatele come vi serve.
Si può fare una variante al cacao sostituendo alla curcuma e alla vaniglia un cucchiaino di cacao in polvere crudo.
Si presta a tantissimi utilizzi e vi stupirà il sapore davvero molto simile all’originale.
Come tutte le cose crudiste è anche senza glutine.

Un’idea in più? Se non mettete lo sciroppo d’agave e mettete la crema in frigo, dove si indurirà parecchio, vi verrà, come per magia, un burro vegetale buonissimo! 😉

C’È ANCHE IL PDF STAMPABILE E SCARICABILE!

Con questo post vi auguro un meraviglioso DUEMILADICIOTTO!

 


Ho disattivato i commenti ma se vi va scrivetemi! Ho il vizio di rispondere.
In e-mail o nella nuova pagina facebook.
Poi c’è la mia newsletter, la mando il 4 di ogni mese, ci si iscrive QUI e ci si disiscrive quando si vuole.

You Might Also Like