Cosmesi naturale

Dentifricio fai da te con argilla bianca

Dentifricio fai da te con argilla

 

Un dentifricio da fare in due minuti, con argilla bianca, oli essenziali e olio di cocco. Semplice come il dentifricio con il bicarbonato che ho fatto poco tempo fa.
La ricetta l’ho vista in rete e modificata.
Prima di tutto ho ridotto le dosi di un quarto, perchè ne basta pochissimo per lavarsi i denti ed è meglio farne poco e spesso che produrne grandi quantità per poi farlo andare a male.
Poi ho messo l’olio di cocco invece della glicerina, che non avevo.
Quello col bicarbonato è più sbiancante, probabilmente, ma a me il sapore non piaceva molto.
L’argilla bianca l’avevo da tanto tempo in casa e non mi ricordavo più per quale motivo l’avevo comprata, forse proprio per fare il dentifricio o qualche altra ricetta di ecocosmesi vista in giro.
Anche gli altri ingredienti li avevo in casa perchè li uso abitualmente, quindi ho fatto davvero in un minuto.

 


Dentifricio fai da te con argilla bianca

30 g di argilla bianca
15 g di argilla verde
10 g di olio di cocco (nella ricetta originale era glicerina)
2 gocce di olio essenziale di tea tree
5 gocce di olio essenziale di limone
5 gocce di olio essenziale di menta
+ acqua q.b.

Semplicemente si mischiano tutti gli ingredienti fino ad arrivare ad una consistenza comoda, in pasta.
Poi se ne preleva un pochino con un cucchiaino ogni volta, ne basta poco e lascia un buon sapore.


Provateli tutti e due e fatemi sapere quale preferite.
Sia l’olio essenziale di tea tree che l’olio di cocco sono antibatterici.
L’argilla, sia bianca che verde, è purificante, leggermente abrasiva, detergente.

 


Ho disattivato i commenti ma se vi va scrivetemi! Ho il vizio di rispondere.
In e-mail o nella pagina facebook.
Poi c’è la mia newsletter, la mando il 4 di ogni mese, ci si iscrive QUI e ci si disiscrive quando si vuole.

You Might Also Like