Cosmesi naturale

Deodorante in crema con burro di cacao

Un deodorante velocissimo da fare, molto efficace, economico e sano.

Questa ricetta l’ho trovata qui tempo fa e l’ho tenuta da parte, erano tutti ingredienti che avevo in casa e l’altra sera ho provato, ci ho messo 5 minuti. Credo che mi durerà almeno un anno.

In rete circolano ricette varie, simili. Si può usare il burro di cocco invece del burro di cacao, o l’olio di karitè. Questa è comunque una ricetta semplicissima, non c’è cottura, gli ingredienti sono tutti facili da trovare, il burro di cacao se non lo trovate nei negozi bio lo trovate on-line ed è buonissimo anche per fare dolci crudisti, oltre che per la pelle e le labbra.

Con pochissimi soldi avete un prodotto sano, semplice da usare, praticamente commestibile e senza sostanze tossiche 🙂
Ne viene un vasettino da 50 ml, di quelli per le creme per il viso (riciclateli e teneteli da parte).
Se lo provate e non funziona considerate anche che il sudore dipende da quello che mangiate 😉

 

Deodorante in crema autoprodotto

 


Deodorante in crema

gr 7 burro di cacao
gr 20 oleolito di alloro (o semplice olio di girasole spremuto a freddo)
gr 40 bicarbonato
gr 20 amido di mais
10 gocce di olio essenziale di lavanda (o tea tree oil)

Prima di tutto sciogliete a bagno maria il burro di cacao. Se lo tagliate fine fine basta metterlo in una ciotolina e metterla dentro una scodella con acqua bollente, senza metterlo sul fuoco: il tempo di pesare gli altri ingredienti e s’è sciolto.
Mischiate il bicarbonato, l’amido di mais, l’oleolito e l’olio essenziale. Aggiungete anche il burro di cacao quando s’è liquefatto e mischiate bene, mettete nel barattolino e in alcune ore diventerà della giusta consistenza cremosa.


 

Lo si usa prendendone un pochino e spalmandoselo sulla pelle. Rimane leggermente granuloso ma non unge.
Si conserva a temperatura ambiente per mesi.

 

Deodorante in crema autoprodotto

 


Ho disattivato i commenti ma se vi va scrivetemi! Ho il vizio di rispondere.
In e-mail o nella nuova pagina facebook.
Poi c’è la mia newsletter, la mando il 4 di ogni mese, ci si iscrive QUI e ci si disiscrive quando si vuole.

You Might Also Like