cose da bere

Latte di mandorle fatto in casa

Latte di mandorle fatto in casa

 

Ho fatto il latte di mandorle in casa.
La ricetta è quella della mitica ravanella, questa, che utilizzo da anni.
Il latte di mandorle si fa in un attimo, anzi in tre attimi. Non lo faccio spesso perchè di semi oleosi ne mangio già parecchi, se faccio anche il latte rischio di esagerare. A volte lo compro anche già fatto, per comodità, confesso. Quello senza zucchero.
Poi con l’okara (che non è altro che lo scarto che rimane) ho fatto le polpette di okara di mandorla.


Latte di mandorle

200 g di mandorle pelate bio (io ho usato quelle con la pellicina ma meglio pelate)
1 litro di acqua
1 pizzico di sale
una decina di uvette bio

La mattina ho messo le mandorle in una brocca, le ho coperte di acqua e messe in frigo.
La sera ho scolato l’acqua, aggiunto 200 ml di nuova acqua, sale e uvetta e frullato col frullatore ad immersione 5 minuti (ho messo il timer per essere sicura). Ho rimesso in frigo.
La mattina dopo si scola e si beve.
Lo scarto che resta è l’okara.


Al posto dell’uvetta si può usare un dattero, una albicocca secca, un fico secco, o anche niente.

C’È ANCHE IL PDF STAMPABILE E SCARICABILE!

 


Ho disattivato i commenti ma se vi va scrivetemi! Ho il vizio di rispondere.
In e-mail o nella nuova pagina facebook.
Poi c’è la mia newsletter, la mando il 4 di ogni mese, ci si iscrive QUI e ci si disiscrive quando si vuole.

You Might Also Like

  • Elena AltraCucina
    28 agosto 2016 at 22:54

    mi fai venire voglia di preparare il latte e poi di farmi anche le polpettine…tentatrice!

    • stella
      29 agosto 2016 at 10:08

      😉