Pesto, sughi e salse

Patè di alghe wakame e anacardi

A voi piacciono le alghe? A me non tanto. Anche se so che fanno molto bene e se cucinate nel modo giusto possono essere anche molto buone.
Però le compro e me le dimentico per anni.
Avevo un sacchetto di alghe wakame lì abbandonate chissà da quanto (sono quelle che si usano per la zuppa di miso) e sono andata a cercare la ricetta del patè, che è il modo migliore per farne fuori quantità considerevoli.
Google mi ha consigliato un sito dove di ricette ce n’erano due, il mio! Quello vecchio, stella di sale.
Non mi ricordavo di avere fatto due patè, uno è quello che tutti i macrobiotici conoscono, di Petula, questo, e l’altro è più semplice, come tutte le cose che mi invento io, questo.
Alla fine ho fatto un patè diverso con ingredienti diversi, cuocendo l’alga wakame pochi minuti e usando gli anacardi.

Patè di alghe wakame e anacardi

 


Patè di alghe wakame e anacardi

15 g di alga wakame secca
100 g di anacardi
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaino di soyu

Ho messo a mollo in acqua le alghe per qualche ora, poi le ho sciacquate e scolate.
Le ho messe in un padellino con un paio di cucchiai di acqua e ho cotto a fuoco basso 5 minuti con aceto di mele e soyu.
Ho tritato gli anacardi e poi ho aggiunto anche le alghe cotte con la loro acqua.
Tutto qui.
Lasciate in frigo almeno qualche ora in modo che si amalgamino bene i sapori.


Potete variare le alghe come preferite.
La dolcezza degli anacardi compensa il gusto forte dell’alga che non a tutti piace.
Come tutte le salsine si può spalmare su pane o crackers ma la si può anche usare per condire la pasta o mantecare il riso.

Ho trovato altre due ricette, che vorrei provare la prossima volta (perchè mica le ho finite, le wakame!): questo di Francesca e questo, un po’ più “carico”.
QUI trovate le proprietà dell’alga Wakame.

Voi le amate le alghe? Le mangiate? Le conoscete?


Ho disattivato i commenti ma se vi va scrivetemi! Ho il vizio di rispondere.
In e-mail o nella nuova pagina facebook.
Poi c’è la mia newsletter, la mando il 4 di ogni mese, ci si iscrive QUI e ci si disiscrive quando si vuole.

You Might Also Like